Sono in arrivo i nuovi super giri del 2019: Tour della Val Maira in 4 gg, Catinaccio in 2 gg e altri ancora !

M.te Totoga

24 Giugno 2018 - dom

Vista dalle gallerie sul Totoga 

Esplorazione del Monte Totoga (m.1705) con i The Mtbike Brothers. 
Partenza dal ristorante "al Bùs" a Imer, giornata caldissima, ma si parte in ombra ed in discesa, scendendo la S.S 50 lungo il lago di Schener per 6,5 Km. Purtroppo si devono attraversare tre gallerie, ma le prime due sono brevi e abbastanza illuminate, mentre per la terza, quella lunga quasi 1,5 km c'e una comoda e ben tenuta ciclabile esterna che la evita. Si imbocca quindi un ripido e deserto sentiero-forestale n.345 che sale costeggiando il monte per 12 km e ben 48 infiniti tornanti... 
Non vi è rigolo d'acqua lungo la salita, quindi farne scorta prima di avventurarvi!.
La sofferenza finisce  a quota 1570 presso il rifugio forestale S.Guadalberto. Noi proseguiamo ancora per un centinaio di metri, visitando le gallerie, dette "stoli" utilizzate dagli alpini come osservatorio sulla sottostante valle del Vanoi, con l'imponente Cima d' Asta con la punta a tratti ancora innevata.Ci sarebbe anche la possibilità di arrivare alla cima del Totoga, ma presumibilmente è da farsi a piedi e non ne abbiamo la voglia, stanchi come siamo. 
Ci sfamiamo davanti al rifugio, ci prepariamo per la discesa e scendiamo ripercorrendo per un centinaio di metri il sentiero fatto salendo, ma prendendo poi le indicazioni dei cartelli TT12K scendendo per un single track molto bello, seppur con qualche breve tratto ostico. Riprendiamo poi il sentiero n. 345 attraversando i Masi Prati di Totoga , il Col dellla Cros (stupenda veduta panoramica)  e arrivando al Piano dei Sotti, dove ahimè bisogna risalire di un centinaio di metri per guadagnarsi la seconda discesa verso il Passo della Gobera (m.984, unico punto dove trovare acqua).
Personalmente mi è piaciuta maggiormente la parte iniziale ed il tratto finale, mentre la parte centrale, ripida e con fondo di pietre smosse e rami  non mi ha entusiasmato granchè. 
Alla fine si sbuca proprio sopra al punto di partenza, dove poter approfittare della buona (ma con porzioni poco abbondanti) cucina del ristorante al Bùs.



DIVERTIMENTO :  7,5
DIFFICOLTA'      : 8
PANORAMA       :  7,5
NOTE:  salita lunghissima

DATI RIEPILOGATIVI:

Orario inizio: 06/30/2018 08:14
Orario fine: 06/30/2018 13:22
Distanza: 28,9 km (05:08)
Tempo movimento: 03:47
Velocità media: 5,62 km/h
Velocità media mov.: 7,62 km/h
Max. Velocità: 40,51 km/h
Altitudine minima: 488 m
Altitudine massima: 1624 m
Velocità di salita: 728,2 m/h
Velocità di discesa: -809,2 m/h
Dislivello positivo: 1.650 m
Tempo di salita: 02:39
Tempo di discesa: 02:24








TRACCIA:



VIDEO by Francesco Fabiano:


FOTO :
L'ALBUM COMPLETO lo trovate cliccando qui:  GOOGLE PHOTO





















S.Rocco-Novegno-Rione

24 Giugno 2018 - dom

Vista sul Summano 

Giro, straordinariamente domenicale, sul monte Novegno con Flavio. 
Stavolta, per accorciare i tempi abbiamo usato il giochino delle due auto, partendo da loc. S.Rocco e risparmiandoci 400m di salita asfaltata. 😏
Purtroppo però, questa domenica, complice la commemorazione del 100° anniversario della vittoria sul Novegno, siamo saliti affiancati da  una lunga colonna di auto lungo la solitamente deserta sterrata. Unico sollievo il cielo velato che ci fa salire senza penare per il caldo.
Una volta raggiunta la Busa, siamo saliti ancora fino al Forte Rione a farci un meritato panino con soppressa e una  birretta ( questa però faceva schifo, prendetevi un bicchiere di vino piuttosto!) con sottofondo di musica "live". 
Discesa in picchiata tra sentieri fichissimi e incantevoli fanciulle accaldate e poco vestite...tutto molto appagante!
Arrivo a Santorso dove caricate le bici siamo andati a riprendere l'auto lasciata in quota. 
Giro già conosciuto nel totale ma comunque molto bello e panoramico specie nella parte alta.


DIVERTIMENTO :  8,5
DIFFICOLTA'      : 7
PANORAMA       :  9
NOTE:  giro top

DATI RIEPILOGATIVI:

Orario inizio: 06/24/2018 08:12
Orario fine: 06/24/2018 12:29
Distanza: 31 km (04:16)
Tempo movimento: 03:08
Velocità media: 7,26 km/h
Velocità media mov.: 9,88 km/h
Max. Velocità: 42,56 km/h
Altitudine minima: 236 m
Altitudine massima: 1683 m
Velocità di salita: 505,4 m/h
Velocità di discesa: -732,4 m/h
Dislivello positivo: 1069 m
Dislivello negativo: -1510 m
Tempo di salita: 02:07
Tempo di discesa: 02:03







TRACCIA:

     
FOTO :
L'ALBUM COMPLETO lo trovate cliccando qui:  GOOGLE PHOTO














Valsorda Trails

18 Giugno 2018 - sab

Malga Valsorda 

Altro giro inedito, sempre con Flavio e i The MTBike Brothers in esplorazione della Valsorda.
Partenza da Caoria (830 m.), lunghissima salita tra i boschi e spumeggianti torrenti fino alla Malga Valsorda (1.918 m.), dove il gioco comincia a farsi duro: il sentiero non è più pedalabile e si deve attraversare prima un folto pascolo erboso e poi spalleggiare sino alla ventilata forcella Valsorda (2.094 m.). 
Strepitosi i panorami a 360° avvolti nel silenzio. Un altro centinaio di metri di salita poi comincia il vero divertimento! Sentieri fantastici e molto flow, pochissimi passaggi tecnici da piede a terra,veramente fantastico! 
La prima discesona termina a Ponte Stel (1.128 m.) (fontana) dove conviene svestirsi dalle protezioni e rimettersi a pedalare. Per non dover scendere per la forestale e poi risalire optiamo per un tratto di salita bici in spalla, lungo fortunatamente solo 150 metri. Poi riprende il divertimento, con sentiero tecnico e alquanto scassato specie nel finale ma molto divertente. 
Sbuchiamo a Caoria dove ci gustiamo un' ottimo piatto di pasta ai funghi presso l'albergo al Pin. 
Giro tanto sofferto nel salire quanto adrenalinico nella discesa! Stra-consigliato!


DIVERTIMENTO :  8,5
DIFFICOLTA'      : 8
PANORAMA       :  9+
NOTE:  discesa favolosa

DATI RIEPILOGATIVI:

Orario inizio: 06/16/2018 08:33
Orario fine: 06/16/2018 14:27
Distanza: 29,7 km (05:53)
Tempo movimento: 04:16
Velocità media: 5,04 km/h
Velocità media mov.: 6,93 km/h
Max. Velocità: 33,75 km/h
Altitudine minima: 871 m
Altitudine massima: 2126 m
Velocità di salita: 366,2 m/h
Velocità di discesa: -1103,7 m/h
Dislivello positivo: 1580 m
Dislivello negativo: -1569 m
Tempo di salita: 04:18
Tempo di discesa: 01:25  







TRACCIA:

     
VIDEO : by The MTBike Brothers



FOTO :
L'ALBUM COMPLETO lo trovate cliccando qui:  GOOGLE PHOTO